PROGETTO DI MONITORAGGIO DELLE CARATTERISTICHE LINGUISTICHE DELLA POPOLAZIONE DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLE PROVINCE DI TRIESTE E GORIZIA E DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO BILINGUE DI SAN PIETRO AL NATISONE

Titolare del progetto: SLORI
Direttore di progetto:
Norina Bogatec
Periodo di svolgimento del progetto:
monitoraggio annuale a partire dall’anno scolastico 2010/11 

L’Istituto sloveno di ricerca SLORI dedica da sempre grande attenzione alle questioni riguardanti le scuole slovene in Italia e alle problematiche dell’educazione nelle lingue minoritarie in genere. A testimoniare di tali sforzi da parte dello SLORI esistono numerosi studi, ricerche e pubblicazioni che l’istituto ha svolto e pubblicato nel corso della propria attività.

L’istituto monitora con particolare attenzione le dinamiche di cambiamento delle caratteristiche etniche e linguistiche dei bambini che frequentano le scuole slovene di ogni ordine e grado nelle province di Trieste e Gorizia e l’istituto comprensivo bilingue con lingua d’insegnamento italiana e slovena di San Pietro al Natisone. La composizione etnica e linguistica della popolazione scolastica sono aspetti estremamente importanti nella pianificazione delle strategie educative e formative, considerando che anche da questi dipendono la scelta dei contenuti degli insegnamenti e la strutturazione degli approcci pedagogici e didattici più adatti. Tali aspetti sono infine altrettanto importanti nella definizione degli obiettivi e del ruolo della scuola minoritaria come strumento di rafforzamento della presenza degli sloveni e della loro lingua e cultura nella regione Friuli Venezia Giulia. 

I dati sulla composizione etnica delle famiglie dei bambini iscritti alle scuole slovene, oltre che quelli sull’uso della lingua slovena e di altri idiomi al di fuori dell’ambiente scolastico sono stati finora raccolti nell’ambito di progetti di ricerca di ampio respiro, grazie ai quali abbiamo potuto analizzare lo stato dell’arte nelle scuole di ogni ordine e grado. 

A partire dall’anno scolastico 2010/11, lo SLORI, in collaborazione con gli uffici di presidenza delle scuole slovene di ogni ordine e grado, ha introdotto una forma standardizzata di raccolta dei dati sull’origine etnica e sulle abitudini linguistiche dei bambini in età prescolare, degli alunni e degli studenti che frequentano le scuole di ogni ordine e grado nelle province di Gorizia e Trieste e la scuola bilingue di San Pietro al Natisone. 

In base alle ricerche finora svolte (Bogatec, Bufon, 1996; Bogatec, Bufon, 1999; Bogatec, 2004) sono state formulate due ipotesi:

a) la composizione etnica e linguistica della popolazione scolastica delle scuole con lingua di insegnamento slovena sta cambiando a causa del crescente numero di iscritti figli di famiglie non slovene;

b) il passaggio di alcuni alunni alle scuole italiane influisce sulla struttura etnica e linguistica di tale popolazione scolastica nel passaggio da un grado scolastico all’altro.

A tale scopo è stato predisposto un questionario al quale rispondono i genitori dei bambini in età prescolare, agli alunni delle primarie e delle secondarie di primo e secondo grado al momento dell’iscrizione al primo anno di ciascun grado scolastico. La distribuzione dei questionari ha luogo annualmente in collaborazione con gli uffici di presidenza delle singole scuole. I risultati vengono diffusi sia alle scuole che al pubblico più ampio. 

Nel 2015 si è proceduto all’elaborazione dei dati riferiti al quinquennio di iscrizioni 2010-2014. I risultati delle prime 5 edizioni del progetto ŠOLA/SCUOLA 2010-2014 sono stati presentati il 29 aprile dello stesso anno nell’ambito di un corso di formazione per insegnanti delle scuole slovene di Trieste, il 26 agosto nell’ambito del programma radiofonico Morski val/Onda marina di Radio Trst A e infine in un contributo scientifico per la rivista Razprave in gradivo/Dibattiti e materiali e in un articolo scientifico per il calendario della Mohorjeva Družba/Società di Ermacora.

Nel 2016 lo SLORI, di comune accordo con i dirigenti scolastici, ha riavviato, dopo una pausa triennale, la raccolta dei dati sui ragazzi iscritti al primo anno di ciascun grado scolastico per l’anno scolastico 2017/18. Poiché l’iscrizione alle scuole primarie di primo e secondo grado questa volta avviene via web, lo SLORI ha predisposto un questionario online.

Infine, sono state svolte sia la prima edizione del progetto ŠOLA/SCUOLA2010 che la seconda (ŠOLA/SCUOLA2011) sul monitoraggio delle caratteristiche etniche e linguistiche della popolazione delle scuole materne slovene in Italia e dell’Istituto comprensivo bilingue di San Pietro al Natisone.



Progetti
SM(e)JseEDUKA2 Per una governance transfrontaliera dell’istruzioneLaboratori di ricerca 2006 - 2016PROGETTO DI MONITORAGGIO DELLE CARATTERISTICHE LINGUISTICHE DELLA POPOLAZIONE DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLE PROVINCE DI TRIESTE E GORIZIA E DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO BILINGUE DI SAN PIETRO AL NATISONERicerca sul paesaggio linguistico nell’area di insediamento della comunità slovena in ItaliaBanca del sapereEDUKA – EDUCARE ALLA DIVERSITÀ / VZGAJATI K RAZLIČNOSTILEX – ANALISI, APPLICAZIONE E SVILUPPO DELLA TUTELA DELLE MINORANZE IN ITALIA E SLOVENIAPercorsi educativi e occupazionali dei giovani nell'area transfrontalieraMi.Ma. - Le maggioranze conoscono le minoranze